Il Garibaldino

scheda | documenti

Sottotitolo Organo della Divisione "Garibaldi" dell'Oltrepò Pavese
[nn. 2-3, 5] Organo Volontari della Libertà della 3 Divisione
d'assalto Garibaldi "Lombardia"
[n. 4] Organo Volontari della Libertà brigate d'assalto Garibaldi
III divisione Lombardia "Aliotta"
[n. 13] Giornale delle Divisioni Garibaldi Oltrepò Pavese
[n. 14] Giornale del settore operativo Oltrepò pavese
LuogoZona libera; Sesta Zona
Durata 12 agosto 1944-12 aprile 1945
Pagine2; 4
Formato44 x 32 cm

Organo per l'Oltrepò Pavese delle formazioni partigiane "Garibaldi", "Il Garibaldino" esce con 14 numeri tra l'agosto del 1944 e il marzo del 1945 (terminate le pubblicazioni e gli succede "Il Tricolore"). Fautore e sostenitore del CLN, il foglio prende però posizioni antiborghesi, vicine ai movimenti di sinistra. Come in altri giornali clandestini legati alle brigate partigiane, molto spazio si dedica ai resoconti bellici, alle cronache delle attività dei singoli gruppi partigiani e a una energica azione propagandistica indirizzata sia ai combattenti stessi sia alla popolazione civile.